Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 17:19

Attualità e Politica

30/11/2015 | 14:01

Tassa da 500 milioni, concessionari al Consiglio di Stato per sospendere pagamento e bloccare sanzioni

facebook twitter google pinterest
consiglio di stato tassa 500 milioni corte costituzionale slot vlt

ROMA – Bloccare il pagamento della tassa da 500 milioni sia per il 2015 che per gli anni successivi: è quanto chiederanno gli operatori slot e vlt al Consiglio di Stato nell’udienza di domani in Quarta sezione. I concessionari punteranno inoltre a bloccare eventuali sanzioni per il pagamento parziale della seconda rata: entrambe le richieste saranno portate avanti alla luce della decisione del Tar Lazio - arrivata poco meno di due settimane fa - di rinviare la questione in Corte Costituzionale. I giudici amministrativi hanno ritenuto la norma contenuta nella stabilità 2015 illogica, contraddittoria ed economicamente insostenibile per gli operatori. Lo stesso Tar Lazio aveva però negato la sospensione della seconda rata (300 milioni, di cui solo 120 versati) in scadenza a fine ottobre. Secondo le società appellanti, è l'ordinanza di remissione dello stesso Tar a rivelare l'errore nel rifiutare la sospensione del pagamento. I concessionari, apprende Agipronews da fonti legali, sosterranno inoltre la sproporzionalità della somma richiesta rispetto al margine operativo lordo e al risultato operativo del 2013 e del 2014. Nessuno di questi sarebbe idoneo a coprire l'ammontare del prelievo, e in più la remissione della norma in Corte Costituzionale ha di fatto precluso ogni forma di contrattazione con la filiera per il pagamento della somma. L’udienza in Consulta non si terrà prima di un anno, in attesa di eventuali decisioni governative che potrebbero ridefinire la norma. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password