Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 16:24

Attualità e Politica

14/07/2016 | 09:50

Riforma Ippica, Coordinamento Ippodromi: "Percorso condiviso, ora serve coesione nel dialogare con il Governo"

facebook twitter google pinterest
coordinamento ippodromi riforma ippica

ROMA - Il Coordinamento degli Ippodromi "condivide molto il percorso avviato dal Parlamento ed i principi su cui dovrà fondarsi il futuro organismo e condivide, anche, quanto dichiarato dai tanti esponenti ippici che sono impegnati per contribuire alla migliore riforma". Così il Coordinamento Ippodromi commenta la recente approvazione del “Collegato agricolo” che delega il Governo a riordinare enti, società ed agenzie vigilati dal Mipaaf e rimettere ordine nelle modalità di finanziamento e gestione delle attività di sviluppo e promozione del settore ippico nazionale. "Per cercare di dare anche il nostro contributo di idee e per provare anche a 'remare tutti insieme e nella stessa direzione' e raggiungere così il 'porto della salvezza dell'ippica nazionale - spiegano dal Coordinamento - proponiamo una 'riunione generale' di tutte le rappresentanze della filiera, per provare a costituire un soggetto unitario che possa dialogare con il Governo e riuscire a fare davvero una buona riforma". Sono anni che "ci proviamo", concludono dal Coordinamento, "speriamo che questa volta si riesca a superare le antiche divisioni e si inizi a lavorare tutti insieme".
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password