Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

22/06/2016 | 16:10

Giochi, Gdf Emilia Romagna: 90 controlli nei primi cinque mesi del 2016, 13% di irregolarità

facebook twitter google pinterest
gdf giochi controlli

ROMA - Novanta interventi in sale giochi e centri di scommesse, nell'ambito dell'attività di contrasto al gioco illegale, che hanno portato alla luce irregolarità nel 13% dei casi. Questo il bilancio dei controlli della Guardia di Finanza in Emilia-Romagna nei primi cinque mesi del 2016. I dati sono stati illustrati in occasione della cerimonia per il 242/o anniversario della fondazione della Guardia di Finanza, che si è tenuta nella sala Stabat Mater dell'Archiginnasio di Bologna. "Siamo a fianco ai cittadini e alle imprese oneste - ha detto il comandante regionale delle Fiamme Gialle, Generale Piero Burla - che vogliono lavorare e creare occupazione, e non possono sopportare la concorrenza sleale causata di chi approfitta del crimine per fare profitti illeciti". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password