Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

01/10/2016 | 16:08

Riordino giochi, Beccalossi: «Eliminazione delle slot da bar e tabacchi è svolta storica, mi auguro che sia così»

facebook twitter google pinterest
giochi Beccalossi slot

ROMA - Il 20 ottobre, nella prossima Conferenza Unificata, dovrebbe arrivare «la notizia più attesa, la svolta storica», ovvero l'eliminazione delle slot machine da bar e tabaccherie, ma anche da esercizi pubblici, come ristoranti o alberghi. «Mi auguro proprio che sia così. Sarebbe il giusto riconoscimento del lavoro di chi, come noi, si batte da tre anni quotidianamente per contrastare il diffondersi della ludopatia». Lo ha detto Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio e team leader della Giunta Maroni in materia di ludopatie. Sempre il 20 ottobre dovrebbe anche essere presa una decisione definitiva sulla riduzione del tempo di gioco del 30 per cento e sull'innalzamento della qualità dei punti gioco, mettendo mano ai requisisti degli stessi. «In attesa di capire cosa accadrà a Roma, la Regione Lombardia non abbassa la guardia. I 68 progetti, finanziati con 3 milioni di euro esclusivamente regionali - conclude Viviana Beccalossi - stanno producendo effetti positivi e importanti su tutto il territorio lombardo. Abbiamo coinvolto 1.542 soggetti, tra cui oltre 700 Comuni, 258 associazioni del terzo settore, 319 tra scuole, parrocchie, centri anziani, 45 associazioni professionali, 15 associazioni per la tutela dei consumatori e siamo al lavoro per realizzare nuove misure mirate ad arginare il gioco d'azzardo patologico». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password