Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

09/11/2015 | 14:59

Giochi, Delrio (min. Trasporti): «Riduzione delle sale e aumento tassazione per contrastare illegalità e dipendenza»

facebook twitter google pinterest
giochi delrio Trasporti Riduzione sale aumento tassazione illegalità dipendenza

ROMA - «Dobbiamo essere liberi dalle dipendenze da gioco e per questo il Governo ha deciso un aumento della tassazione, una riduzione delle sale, l'aiuto a chi è in difficoltà e il contrasto al gioco illegale. Questa è la via tracciata nell'ultima finanziaria insieme al divieto di pubblicità». Lo ha detto il ministro dei Trasporti Graziano Delrio, in occasione del lancio della campagna 'Liberi dal gioco d'azzardo' alla stazione Termini. 
Nel corso della presentazione dell'iniziativa, sono stati resi noti i dati del Libro blu dei Monopoli sui giochi nel Lazio: il volume di affari generato supera i 7,6 miliardi, di cui 1,8 di introito per le casse statali. Sono 35.216 le slot machine presenti sul territorio regionale, 6.683 le videolottery, 23 le sale bingo, 1.030 le sale scommesse a pronostico, 4.003 i luoghi di giochi come Superenalotto o Win for life, 595 le sale scommesse ippiche, 613 le sale scommesse sportive, 3.290 le ricevitorie del lotto e 6.896 i punti vendita Gratta e vinci. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password