Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

20/04/2016 | 15:11

Gioco online, Rossi (Managing Director StarCasinò): «Stop a operatori offshore favorirà crescita del mercato italiano»

facebook twitter google pinterest
gioco online betsson

ROMA - Gioco online made in Italy in crescita nel 2015, soprattutto grazie agli accordi tra Monopoli e provider internazionali che hanno “chiuso i rubinetti” ai casinò “offshore”, come ha ricordato oggi Francesco Rodano, capo dell’ufficio gioco online di Adm. Una strategia «molto positiva e alquanto necessaria - dice ad Agipronews Andrea Rossi, Managing Director StarCasinò - Un mercato più trasparente su cui operare sarà molto importante al fine di ampliare il numero di operatori legali che, grazie all'erosione del mercato dei .com, saranno ancora più incentivati ad entrare sul mercato italiano con il nuovo bando di licenze online e offline». StarCasinò, marchio per l’Italia del gruppo Betsson, è pronta a investire ancora sul nostro Paese, dice ancora Rossi: «Nel 2015 abbiamo arricchito la nostra offerta di gioco lanciando il prodotto live casinò “Salon Prive” e la nostra soluzione mobile sia “msite” che app. Durante i primi mesi del 2016 abbiamo integrato Game360 e lanciato 20 nuovi giochi. Ma non è finita qui. Molte novità attendono i nostri clienti durante tutto il 2016».
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password