Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 18:08

Attualità e Politica

29/11/2016 | 10:39

Gioco patologico, don Zappolini (CNCA): "Più poteri a enti locali e divieto di pubblicità per arginare dipendenza"

facebook twitter google pinterest
gioco patologico zappolini

ROMA - "È indispensabile restituire un potere decisionale alle comunità locali" sui temi del gioco ed "è opportuno introdurre specifici divieti alla pubblicità del gioco" per arginare la dipendenza. Lo ha detto don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale  Comunità d'Accoglienza (CNCA), durante il convegno "Gioco d'azzardo tra prevenzione e cura" in corso a Roma, in cui sarà presentato l'Year Book 2016 "Rischi da giocare". MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password