Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

09/11/2015 | 16:03

Legge di stabilità, giochi: dal Pd emendamento per tassazione sul margine

facebook twitter google pinterest
legge stabilità santini tassazione margine

ROMA - Una modifica delle modalità di tassazione, che passa dal prelievo sulla raccolta a quello sul margine. E' quanto ha proposto il senatore Giorgio Santini (PD) con altri cinque firmatari in uno degli emendamenti alla legge di stabilità. "La base imponibile è costituita dalla differenza tra le somme giocate e le vincite corrisposte", si legge. Viene quindi proposto un prelievo massimo del 60% per gli apparecchi "che si attivano con l’introduzione di moneta metallica ovvero con appositi di strumenti di pagamento elettronico"; un prelievo del 50% per apparecchi "che si attivano esclusivamente in presenza di un collegamento a un sistema di elaborazione della rete stessa". Per scommesse (anche virtuali), giochi a quota fissa e a totalizzatore il prelievo proposto è del 20%, per il bingo il 42%. FP/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password