Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

20/01/2016 | 10:00

Concessione Lotto, Stanleybet deposita al Tar Lazio ricorso per annullamento della gara

facebook twitter google pinterest
lotto stanleybet ricorso

ROMA - Stanleybet chiede, in un ricorso depositato oggi al Tribunale Amministrativo del Lazio, di sospendere il bando di gara e annullare la procedura indetta dal ministero dell'Economia. Lo apprende Agipronews da fonti legali del bookmaker di Liverpool, che annunciano l'apertura di un contenzioso contro lo Stato italiano per la decisione di affidare ad un unico concessionario la gestione esclusiva del Lotto. Il bando - che prevede una base d'asta di 700 milioni - è stato pubblicato il 17 dicembre sulla Gazzetta Ufficiale Europea. La società vincitrice della commessa otterrà una concessione della durata di 9 anni. Due i criteri attraverso i quali saranno effettuate le valutazioni: l’offerta economica che peserà per il 70% della valutazione complessiva e l’offerta tecnica organizzativa su cui si basa il restante 30% del punteggio. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 16 del prossimo 16 marzo, mentre le buste saranno aperte il 30 marzo. Il soggetto vincitore del bando di gara riceverà un compenso pari al 6% della raccolta. Nel 2014 la raccolta del gioco stata pari a 6,6 miliardi di euro. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password