Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 17:45

Attualità e Politica

09/03/2016 | 12:19

Manifesto contro ludopatia, Bradascio (Regione Basilicata): «Slot nelle periferie? Rischio gioco illegale e degrado»

facebook twitter google pinterest
ludopatia Bradascio Basilicata

MILANO - "Allontanare i gestori nelle periferie può comportare un doppio rischio, quello di peggiorare il degrado e lasciare ampi spazi al gioco illegale, che è un nemico molto temibile come il gioco patologico. Mi auguro che questo sia motivo di analisi e verifica". Lo ha detto il presidente della Commissione Politica sociale della Regione Basilicata Luigi Bradascio nel corso della Prima Conferenza nazionale delle Regioni e degli Enti locali sul contrasto al gioco d'azzardo per la firma del “Manifesto delle Regioni per la lotta alla ludopatia”, promosso dal governatore della Lombardia Roberto Maroni. "Il problema - ha aggiunto - non sono solo le slot, ma anche il gioco online, ad esempio, e puntare il dito solo contro gli apparecchi ci fa perdere di vista il problema". La legge regionale della Basilicata "è simile a quella della Lombardia, ma vorrei sottolineare che forse non abbiamo dati epidemiologici verificabili e quindi credo che all'interno di questo Manifesto andrebbe inserito una sorta di protocollo per avere dati da tutte le regioni, e un sistema di terapia e cura validato", ha concluso. SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password