Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

11/02/2016 | 14:19

Gioco patologico, Binetti (AP): «Governo non affronta il tema, decisioni rimandate a deleghe che non ha mai preso»

facebook twitter google pinterest
ludopatia binetti gioco patologico

ROMA - «E' dall'inizio di questa legislatura che insieme ad un gruppo trasversale di colleghi cerchiamo di attrarre l'attenzione» sul contrasto al gioco patologico: «una legge non può limitarsi a regolamentare ciò che già esiste e di cui ben conosce gli effetti negativi» ma «deve cercare di prevenire i potenziali effetti patologici». Lo ha detto Paola Binetti (AP), membro della Commissione Affari sociali della Camera e relatrice della proposta di legge per il contrasto al gioco patologico. «Il Governo non ha mai voluto affrontare il problema della dipendenza dal gioco» ma «ha sempre preferito trattare la questione con misure di natura fiscale, più attento al profitto che non alla prevenzione del disagio sociale», rimandando «le decisioni più importanti a successive deleghe» che «non ha mai preso». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password