Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 10:11

Attualità e Politica

17/02/2016 | 14:56

Olimpiadi 2024, Malagò: "I bookmaker promuovono Roma? Notizia che fa piacere"

facebook twitter google pinterest
malagò roma 2024 quote

ROMA - "Non ci abbattevamo prima non ci esaltiamo adesso". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha commentato la notizia del netto "taglio", da parte dei bookmaker internazionali, delle quote per la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. Il dossier della Capitale è stato svelato oggi: tre poli sportivi con il 70% degli impianti già pronti e la 'Grande bellezza' di Colosseo e Fori Imperiali come valore aggiunto. Punti di forza che hanno convinto anche i bookie: a settembre la quota di Roma era passata da 8,00 a 4,00, adesso un altro taglio con la Capitale che è scesa fino a 3 volte la scommessa, seconda opzione dietro Los Angeles (2,65) e con Parigi (a 6,00) ormai superata . "E' una notizia che fa molto piacere ma è un altro il sorpasso che conta", ha chiarito Malagò ad Agipronews, riferendosi a un altro verdetto, quello dell'estate del 2017, quando a Lima sarà designata la città che ospiterà i Giochi del 2024. E alla domanda "sarebbe disposto a scommettere 10 euro su Roma?", il numero uno dello sport italiano si apre in un sorriso che sarebbe un "sì", ma precisa "il codice etico non me lo consente".
PF/Agipro

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password