Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 17:35

Attualità e Politica

24/03/2016 | 09:55

Giochi, Marino (PD): "Governo rifletta su possibilità di sacrificare norma organica per porre interventi frammentari"

facebook twitter google pinterest
marino senato dl competitività

ROMA - "L’inserimento di norme specifiche riguardanti le scommesse ippiche nel disegno di legge in materia di agricoltura collegato alla manovra economico-finanziaria pone l’esigenza di una riflessione, in primo luogo da parte del Governo nelle sue diverse componenti, sull’opportunità di sacrificare la necessaria visione d’insieme della materia a una logica di interventi frammentari". Lo ha evidenziato il presidente della Commissione Finanze del Senato, Mauro Marino (Pd), nel corso dell'esame del disegno di legge per la Competitività del settore agricolo. Il testo include anche la delega al Governo per il riordino, la soppressione e la riduzione degli enti vigilati dal Mipaaf e per il riordino dell'assistenza tecnica agli allevatori, oltre alla "razionalizzazione o soppressione delle strutture operanti nel settore del controllo antidoping ippico". Marino ha sottolineato come sia necessario un chiarimento per una maggiore linearità legislativa, anche "ai fini dell’iter del disegno di legge" Mirabelli sul riordino delle norme sui giochi, al momento all'esame della stessa Commissione Finanze. 
SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password