Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

04/02/2016 | 09:17

Match fixing, deputati Sel alla Camera: "Avviare riforma del calcio dilettantistico per evitare combine"

facebook twitter google pinterest
match fixing scommesse camera deputati interrogazione

ROMA - Avviare una profonda riforma del calcio dilettantistico per prevenire fenomeni di match fixing. E' quanto hanno chiesto i deputati Giancarlo Giordano e Annalisa Pannarale (Sel) in un'interrogazione al Presidente del Consiglio, durante la seduta della Commissione cultura. "Le organizzazioni criminali italiane hanno posto la loro attenzione su questo settore del calcio esposto a forti condizionamenti  - si legge nel testo  - realizzando un sistema di collaborazione con le mafie internazionali, in particolare dell’Est europeo e asiatico, dove il sistema delle scommesse «on line» è totalmente fuori controllo e può, di conseguenza canalizzare gli eventi calcistici che si possono più agevolmente manipolare, trasformando l’incontro di calcio di una serie minore in un evento catalizzatore di scommesse dall’incomparabile budget finanziario". Per questo i due deputati chiedono "di promuovere, di concerto con le autorità sportive competenti, gli stati generali del calcio dilettantistico italiano, al fine di avviare una profonda riforma del settore, ivi compreso quello delle categorie giovanili e «primavera», che lo riconduca alla sua meritoria missione originaria". FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password