Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

03/08/2016 | 11:17

Scommesse, Mancuso (Ap): "Mef valuti la possibilità di prorogare termini della sanatoria"

facebook twitter google pinterest
sanatoria scommesse proroga termini

ROMA - Valutare l'opportunità di una proroga, fino al 31 dicembre 2016, per il perfezionamento delle adesioni alla sanatoria dei centri scommesse non autorizzati, in particolare per "quegli operatori che abbiano aderito alla sanatoria in maniera rilevante, ovvero che abbiano presentato un'istanza di regolarizzazione di almeno 700 centri". Lo chiede con un'interrogazione orale con carattere d'urgenza al Ministro dell'Economia, il senatore di Area Popolare, Bruno Mancuso. Il senatore ricorda che i Monopoli "in merito sia alla portata economica della manovra che alle proroghe contenute nella legge di stabilità per il 2016, hanno riconosciuto una manifesta 'incongruità' fra la cifra richiesta per accedere alla sanatoria (la stessa prevista in precedenza) rispetto alla durata della stessa" e che "la prospettiva di regolarizzarsi mediante gara sarebbe più allettante, in considerazione del fatto che tutte le concessioni in materia di scommesse sono da considerarsi scadute al 30 giugno 2016 ed i potenziali interessati alla regolarizzazione avrebbero a disposizione, di lì a pochi mesi, la partecipazione alla gara". Nel febbraio scorso, sullo stesso tema, era stato presentato un ordine del giorno al Milleproroghe dalla senatrice del Pd Maria Spilabotte, accolto dal Viceministro dell'Economia e delle Finanze Enrico Morando. 

SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password