Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

17/12/2015 | 17:17

Olimpiadi 2016: pugno duro del Cio contro le combine

facebook twitter google pinterest
scommesse cio betting fixing

ROMA - Divieto assoluto di scommettere e squalifica a vita per chi manipola o cerca di alterare gli eventi sportivi. Sono alcune delle misure contenute nell' "Olympic Movement Code for preventing competition manipulation", un codice di disciplina appena pubblicato dal Comitato Olimpico Internazionale per preservare l'integrità nello sport, in vista delle Olimpiadi di Rio del 2016. «Primo nel suo genere, il Codice - spiega una nota del CIO - vuole fornire al movimento Olimpico un regolamento armonizzato per proteggere tutte le competizioni dal rischio di manipolazione. Ogni organizzazione legata alla Carta Olimpica dovrà farlo rispettare». Relativamente alle scommesse, dunque, il Codice prevede che gli atleti non possano scommettere su una gara a cui parteciperanno e nemmeno su altre gare del loro sport. Divieto di scommessa anche su eventi sportivi inclusi in una competizione «multisport» a cui gli atleti siano partecipanti: ad esempio, un atleta di Rio 2016 non potrà scommettere su nessuna disciplina dei Giochi. Condannata la manipolazione delle competizioni sportive, così come l'uso di informazioni riservate o interne con lo scopo di piazzare scommesse. Verranno puniti, inoltre, coloro che non denunceranno un reato connesso alle manipolazioni pur essendone a conoscenza e coloro che si rifiuteranno di cooperare. Proprio per questo motivo il codice prevede l'anonimato per chi vorrà segnalare irregolarità. Per chi sbaglia, infine, è prevista inizialmente una sospensione provvisoria, mentre le pene possono variare da un semplice avviso fino alla squalifica a vita dalle competizioni sportive. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password