Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

29/11/2016 | 10:42

Giochi, Sisal Group al 6° posto nella classifica dei migliori siti delle società non quotate

facebook twitter google pinterest
sisal group webraking

MILANO – Sisal Group si conferma nella Top 10 all’interno della classifica Webraking condotta da Lundquist in collaborazione con Comprend, che annualmente valuta la qualità dell’informazione online delle società non quotate sui listini.

La terza edizione della ricerca dedicata alle aziende non quotate ha considerato 60 tra le maggiori società per fatturato, numero dipendenti, peso sul sistema Paese e rappresentatività (icone del made in Italy), posizionando Sisal al 6° posto nella classifica generale e al 1° posto nel settore Media & Telecommunications.

“Un risultato importante - commenta Simonetta Consiglio, VP Marketing & Communication Sisal Group - che valorizza il lavoro del Gruppo nel mantenere una relazione di fiducia con i propri stakeholder sulla base di valori quali trasparenza e accessibilità, e che trova nel mondo digitale un canale privilegiato. Siamo dunque felici che autorevoli esperti e analisti di settore abbiamo riconosciuto questo nostro impegno”.

Al primato sancito da Webranking, si uniscono quelli sui canali Social, dove il Gruppo vanta complessivamente oltre 1 milione di follower: su Facebook, Sisal è leader, tra i brand italiani, nel settore Lottery (784K likers) e Betting (160k likers), mentre su LinkedIn, Sisal è leader nel mercato gaming (21,2K followers).


“Il 70esimo anniversario di Gruppo - spiega Alessandro Moretti, Head of Digital Marketing & Communication, Sisal Group - ha contraddistinto la strategia di comunicazione corporate digital lungo tutto il 2016. Da sempre Sisal innova per tradizione e, anche in questa occasione in cui vi è un così prezioso patrimonio da raccontare, lo abbiamo voluto confermare. Abbiamo puntato sull’user experience, migliorando in maniera significativa l’esperienza mobile sul sito, e sullo storytelling, rafforzando l’area media mettendo al centro i contenuti fotografici e video. Abbiamo, infine, lanciato un nuovo canale (unastorianatapergioco.sisal.com) che propone il nostro percorso attraverso le voci e i volti di coloro che l’hanno vissuto in prima persona e nativamente pensato per integrarsi perfettamente coi social media”. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password