Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 17:35

Attualità e Politica

04/03/2016 | 10:21

Slot machine, in arrivo 100mila smart card al mese per adeguare gli apparecchi al nuovo pay-out

facebook twitter google pinterest
smart card slot machine

ROMA - Si sblocca il nodo della fornitura agli operatori delle smart card per le slot machine, essenziali per consentire il ricondizionamento degli apparecchi. Gli operatori del settore, secondo fonti istituzionali interpellate da Agipronews, potranno così disporre dello strumento necessario al “reset”, che consentirà di portare la percentuale di pay-out dal 74 al 70 per cento. Solo così la filiera potrà sostenere dalle prossime settimane le nuove condizioni di esercizio fissate in prima battuta dal rialzo del preu, passato dal primo gennaio dal 13 al 17,5 per cento, ed essere in grado di versare allo stato le imposte dovute senza rischiare il default delle imprese. Le card che sin dai prossimi giorni Sogei immetterà sul mercato – fin qui insufficienti per coprire l’enorme domanda degli operatori – saranno nell’ordine di 100mila al mese, così da completare la sostituzione entro maggio o giugno. Sul fronte dei Nulla-osta di esercizio (Noe), un altro dei nodi da sciogliere nel post-Stabilità 2016, i Monopoli avevano comunicato pochi giorni fa come “la quasi totalità delle istanze di dismissione-emissione dei Noe siano state evase dagli uffici in tempi rapidissimi”. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password