Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Attualità e Politica

09/06/2016 | 16:48

Giochi, Snai-Cogemat: deliberata la fusione per incorporazione

facebook twitter google pinterest
snai cogemat

ROMA - Il Consiglio di Amministrazione di Snai S.p.A. «ha deliberato in data odierna la fusione per incorporazione in SNAI delle società direttamente e indirettamente controllate Cogemat S.p.A., Cogetech S.p.A., Cogetech Gaming S.r.l. e Azzurro Gaming S.p.A., come descritta nel progetto comune di fusione approvato dai rispettivi organi amministrativi e reso disponibile in data 29 aprile 2016». E' quanto si legge in una nota della società. «L’operazione si pone nel più ampio processo di riorganizzazione societaria del gruppo, volto a semplificarne la struttura e a meglio valorizzarne le attuali sinergie operative, amministrative e societarie. A seguito della fusione, infatti, tutte le attività attualmente svolte nel settore della raccolta dei giochi e delle scommesse dalle Società Incorporande saranno accentrate in capo alla sola Snai, che di conseguenza subentrerà in tutti i rapporti attivi e passivi delle stesse senza alcuna soluzione di continuità». Si ricorda che «non è stato necessario prevedere la determinazione di alcun rapporto di cambio e, quindi, di alcuna modalità di assegnazione delle azioni. Snai non modificherà pertanto il proprio capitale sociale per effetto della fusione, non emetterà nuove azioni e quindi non vi saranno impatti sulla composizione dell’azionariato della Società. Con la stipulazione dell’atto di fusione verranno quindi annullate, senza sostituzione, le azioni rappresentanti il 100% del capitale delle Società Incorporande. Tale operazione di fusione, infine, non comporta alcun diritto di recesso per gli azionisti». Si comunica anche che «in data odierna Snai ha già ottenuto il nulla osta da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli alla realizzazione dell’operazione di fusione essendosi cosi verificata la condizione sospensiva ad essa apposta. Snai procederà a dare tempestiva comunicazione di ogni eventuale ulteriore evento rilevante concernente l’operazione in oggetto, nei termini e nei modi stabiliti dalle vigenti disposizioni di legge e di regolamento». Si prevede che «l’operazione di fusione possa essere presumibilmente completata, con la stipulazione del relativo atto di fusione, entro il termine dell’esercizio 2016». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password