Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 10:30

Attualità e Politica

27/10/2015 | 13:28

Sportradar, strategie di sviluppo negli Usa: tra gli investitori anche Michael Jordan

facebook twitter google pinterest
sportradar scommesse usa jordan

ROMA - Una partnership strategica per espandersi ulteriormente nel mercato statunitense. Sportradar - società specializzata nel monitoraggio di eventi sportivi e nella fornitura di dati statistici - ha appena firmato un accordo con Revolution Growth, società che investe nei progetti d'azienda con alto potenziale di sviluppo. Nel Board Consultivo che verrà creato per il progetto, siederà Ted Leonsis, co-fondatore di Revolution Growth e proprietario di diverse franchigie dello sport a stelle e strisce (tra cui i Washington Wizards in Nba) e anche la leggenda del basket Michael Jordan, che dopo il ritiro dalle scene è diventato un businessman e ha, tra l'altro, rilevato gli Charlotte Hornets in Nba. Sportradar ha fatto il suo ingresso nel mercato statunitense nel 2013 siglando successivamente accordi di fornitura con la NHL, la NFL e la Nascar. L'accordo con Revolution Growth, dunque, accelererà e supporterà lo sviluppo di nuovi prodotti e contenuti esclusivi per gli sport più seguiti e le media companies più affermate. «Questa nuova partnership ci permetterà, grazie all'esperienza di Revolution Growth, di cogliere nuove opportunità di crescita» ha spiegato Dominik Stein di Sportradar, a cui ha fatto eco Ted Leonsis: «I dati statistici hanno ormai assunto un ruolo cruciale nel creare contenuti innovativi che catturino audience e il team di Sportradar è all'avanguardia in questo settore». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password