Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 20:37

Attualità e Politica

15/04/2016 | 16:04

Lotto, Tar Lazio: “Legittimo sanzionare ricevitoria anche per inadempienze di una precedente gestione”

facebook twitter google pinterest
tar lazio lotto revoca concessione

ROMA - E’ legittimo revocare la concessione del lotto quando gli incassi sono inferiori al limite minimo previsto per legge, anche se l’inadempimento della ricevitoria è avvenuto sotto un’altra gestione. E’ quanto ha stabilito la Seconda sezione del Tar Lazio nella sentenza che ha respinto il ricorso di un esercente di Milano. Il ricorrente ha sostenuto l’illegittimità della decisione “non potendo il mancato raggiungimento del livello di incasso annuo minimo essere riconducibile alla nuova gestione”. Il titolare della ricevitoria ha sostenuto che l’Amministrazione, pur essendo in possesso dei dati relativi agli incassi, non ha fornito le necessarie informazioni. “In uno spirito di leale collaborazione l’Amministrazione avrebbe potuto comunicare al ricorrente quantomeno i dati relativi al 2013”, riconoscono i giudici, che però specificano pure che “un onere di informazione grava parimenti sul precedente titolare, cui parte ricorrente avrebbe ben potuto chiedere i dati relativi agli incassi al fine di poter consapevolmente sottoscrivere il contratto di concessione”. L’imputabilità al precedente titolare non può dunque comportare la disapplicazione della clausola contrattuale” che prevede la revoca della concessione. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey

Processo Black Monkey: domani penultima udienza dell’anno

06/12/2016 | 20:30 ROMA  Presso la seconda sezione penale del Tribunale di Bologna inizierà domani alle ore 9,30 la penultima udienza dell'anno del processo Black Monkey, istituito in seguito all’operazione della Guardia di Finanza...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password