Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

23/09/2016 | 17:45

Giochi, Tar Lombardia dice no a ricorso contro limiti orari a Milano

facebook twitter google pinterest
tar lombardia slot

ROMA - “Il danno lamentato non presenta i requisiti della gravità e della irreparabilità”. Il Tar Lombardia dice no alla richiesta di un esercente slot di Milano di annullare lo stop al funzionamento degli apparecchi inflitta in seguito alla violazione dell’ordinanza comunale sugli orari di apertura delle sale giochi e di accensione delle slot. “Le questioni oggetto del ricorso, per la loro complessità, richiedono un approfondimento che non è compatibile con la sommarietà della presente fase cautelare -  si legge nell’ordinanza - le esigenze della ricorrente sono tutelabili adeguatamente con la sollecita definizione del giudizio nel merito” che è stato fissato dai giudici l’8 febbraio 2017. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password