Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 12:00

Attualità e Politica

11/05/2016 | 11:41

Tassa 500 milioni: dopo udienza dei gestori al Tribunale di Roma, 20 giorni di tempo per repliche dei concessionari

facebook twitter google pinterest
tassa 500 milioni tribunale roma

ROMA - Oltre 400 gestori al Tribunale Civile di Roma contro i tredici concessionari di slot per la tassa da 500 milioni prevista dalla legge di stabilità 2015. Nell’udienza di due giorni fa, i gestori hanno chiesto di accertare eventuali condotte anticoncorrenziali delle società, oltre a presunti abusi di posizione dominante. Nel mirino dei gestori le proposte di rinegoziazione ritenute “unilaterali”. Il giudice, apprende Agipronews, ha concesso 20 giorni di tempo alle controparti per depositare le repliche, prima di decidere se proseguire o meno con la decisione. La norma sull’addizionale, lo scorso novembre, è stata rinviata alla Corte Costituzionale da un’ordinanza del Tar Lazio: il tribunale amministrativo ha disposto il rinvio per esaminare in particolare le modalità di ripartizione della tassa sui singoli soggetti della filiera, che prevedeva la riduzione dei compensi in base al numero di apparecchi riferibili ai singoli concessionari. LL/Agipro
 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password