Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

04/02/2016 | 11:14

Tribunale civile di Roma, Stanleybet contro dirigente Adm: ancora un rinvio, data da fissare

facebook twitter google pinterest
tribunale civile roma stanleybet monopoli

ROMA - Si allungano ulteriormente i tempi per la richiesta di risarcimento presentata da Stanleybet al Tribunale civile di Roma nei confronti di Roberto Fanelli, Direttore centrale per i giochi dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. 
Secondo quanto apprende Agipronews da fonti legali, il giudice Silvia Antonioni nell'udienza di oggi ha rinviato tutto a data da destinarsi, riservandosi di decidere sull'ammissione di ulteriori richieste istruttorie, tra queste ci sarebbe la richiesta di Stanleybet di depositare in giudizio la sentenza Laezza della Corte di Giustizia Europea.
La vicenda riguarda una circolare firmata da Fanelli che ribadiva il divieto di installare le slot nei centri scommesse collegati a bookmaker esteri non autorizzati dal Ministero dell’Economia. 
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password