Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2017 alle ore 16:11

Estero

18/05/2017 | 08:43

Cina, truffa delle lotterie: arrestate oltre 200 persone, giro d’affari milionario

facebook twitter google pinterest
CINA TRUFFA LOTTERIE

ROMA - Proponevano biglietti della lotteria fasulli tramite i social network, con guadagni illeciti da oltre 13 milioni di euro in due anni: è la truffa scoperta dalle autorità cinesi, che hanno arrestato oltre 200 persone. Gli arrestati facevano parte di una organizzazione, attiva dal 2015, che proponeva la partecipazione a lotterie non autorizzate - e mai vincenti - tramite i social network o i programmi di messaggistica istantanea (ad esempio QQ o We Chat, tra i più popolari in Cina). Le indagini sono partite a gennaio dopo la denuncia di uno dei truffati, che nel corso del tempo aveva perso 6mila euro nelle lotterie illegali.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password