Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/03/2017 alle ore 15:30

Estero

31/08/2016 | 11:15

Giochi, Caesars Entertainment: ok da giudici federali ad appello per inviare causa da 11 miliardi di dollari

facebook twitter google pinterest
Caesars Entertainment

ROMA - I giudici federali degli Stati Uniti hanno accolto l’appello di Caesars Entertainment, per bloccare fino al prossimo 5 ottobre le richieste di risarcimento dei creditori in una causa da 11 miliardi di dollari. L’appello ribalta la decisione presa a inizio settimana dal Tribunale di Chicago e blocca per le prossime cinque settimane le azioni legali di risarcimento. Altre udienze, a New York e nel Delaware, sono in programma nei primi mesi del 2017: nel frattempo Caesars dovrà consolidare un piano di ristrutturazione per ridurre in maniera consistente i debiti accumulati.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Amaya ricavi 2016

Giochi, Amaya: nel 2016 ricavi per 1,07 miliardi di euro (+8%)

23/03/2017 | 09:03 ROMA - Entrate record per il gruppo Amaya nel 2016: la multinazionale, attiva nel settore del gioco online, ha annunciato che i ricavi totali nell'ultimo anno si sono attestati a 1,07 miliardi di euro, con un incremento dell'8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password