Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 17:35

Estero

28/09/2016 | 15:43

Caesars Entertainment, accordo con fondi di investimento per ristrutturare il debito

facebook twitter google pinterest
Caesars Entertainment

ROMA - Caesars Entertainment Corporation ha raggiunto un accordo con i fondi di investimento Apollo Global e TPG per ristrutturare un debito da 16 miliardi di euro. Il piano di ristrutturazione - riporta il Financial Times - prevede la chiusura del contenzioso legale, grazie a un'offerta maggiorata per i creditori. La vicenda è iniziata a gennaio del 2015, quando una controllata di Caesars ha presentato istanza di bancarotta. Di recente i giudici americani hanno chiesto ai soci di maggioranza di presentare altri dettagli patrimoniali. L’accordo per chiudere il contenzioso deve ancora essere esaminato dai creditori e poi confermato in tribunale entro il 2017.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password