Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 10:30

Estero

23/08/2016 | 15:36

Giochi, Australia: lotteria nazionale per finanziare lo sport in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020

facebook twitter google pinterest
Giochi Australia lotteria nazionale

ROMA - L'Australia sta pensando a un sistema di finanziamento dello sport nel Paese con i fondi della lotteria nazionale, in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020. L'Australia ha raggiunto il decimo posto nel medagliere delle Olimpiadi appena concluse a Rio con 8 ori, 11 medaglie d'argento e 10 medaglie di bronzo. L'obiettivo dell'Australian Sports Commission (ASC) è seguire l'esempio del Regno Unito, che ha raggiunto il secondo posto con 27 ori, 23 medaglie d'argento e 17 medaglie di bronzo. Negli ultimi anni, il Governo britannico ha investito nello sport e nei giovani anche grazie ai finanziamenti della National Lottery: istituita nel 1994, prevede che il 50% dei ricavi venga investito nel montepremi, il 28% nelle "buone cause" e il 12% al Governo. L'ASC ha sottolineato che un simile sistema per la lotteria nazionale in Australia non solo aiuterebbe a finanziare la formazione dei propri atleti, ma renderebbe possibile raggiungere l'obiettivo della Top 5 nel medagliere delle Olimpiadi di Tokyo. «Se l'Australia vuole essere competitiva nel mondo dello sport, il finanziamento deve aumentare», ha detto il presidente dell'ASC John Wylie, esortando il governo federale a trovare fonti di reddito alternative, come la lotteria nazionale. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password