Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Estero

08/01/2016 | 07:57

Giochi, Olanda: coalizione di Governo propone tassazione al 29% per operatori online

facebook twitter google pinterest
Giochi Olanda operatori online

ROMA - La coalizione di Governo olandese avrebbe proposto un emendamento al disegno di legge di liberalizzazione del gioco online per aumentare la tassazione degli operatori. Il Bill Remote Gambling, destinato a aprire il mercato del gioco d'azzardo olandese agli operatori online stranieri, prevede una tassa del 20% sui ricavi lordi di gioco, con una soglia minima. Tuttavia, secondo i media locali, i membri del parlamento appartenenti alla coalizione di Governo avrebbero presentato un emendamento per aumentare l'aliquota fiscale al 29%, la stessa percentuale attualmente corriposta dagli operatori terrestri. La legge sarebbe dovuta entrare in vigore dal 1° gennaio 2015, ma il disegno di legge si è impantanato in Parlamento e deve ancora essere approvato dalla Tweede Kamer, la Camera bassa: secondo le previsioni, il voto dovrebbe avvenire nelle prime settimane del 2016 ma l'emendamento rischia di complicare le cose. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password