Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Estero

03/11/2015 | 08:46

Giochi, PokerStars al lavoro per il rilancio in New Jersey

facebook twitter google pinterest
Giochi PokerStars New Jersey

ROMA - PokerStars, brand di poker online di proprietà dell'operatore Amaya, ha cominciato i preparativi per il suo rilancio nello stato americano del New Jersey. L'operatore ha iniziato a contattare gli ex clienti del New Jersey che avevano un conto di gioco prima dell'uscita dal mercato di PokerStars, avvenuta nel 2011, e che avevano ricevuto un'e-mail in cui si chiedeva loro di ritirare tutti i fondi. Come riportato da iGaming Business il mese scorso, la New Jersey Division of Gaming Enforcement (NJDGE) ha approvato il progetto di Amaya di rilanciare i marchi PokerStars e Full Tilt nel mercato regolamentato del gioco online dello Stato ma, nonostante l'approvazione della domanda, il NJDGE ha notato che erano ancora esistenti dei fondi dei clienti di PokerStars nello Stato. L'operatore quindi ha ricontattato i clienti per informarli che, se questi fondi non saranno ritirati entro il 28 dicembre, il denaro sarà trattenuto dallo Stato. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password