Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Estero

21/10/2016 | 15:05

Gioco online, l’Antitrust britannico indaga su bonus e pagamenti

facebook twitter google pinterest
Gioco online Antitrust uk gambling commission

ROMA - Verificare l’adeguatezza delle promozioni, dei bonus e della regolarità dei pagamenti effettuati ai giocatori dagli operatori di gioco online: è l’obiettivo dell’indagine commissionata dalla Uk Gambling Commission alla Competition and Markets Authority, l’antitrust britannico. La Gambling Commission ha inoltre invitato i giocatori a segnalare le eventuali criticità, in particolare nei pagamenti mancati o troppo in ritardo.

Un’indagine che nasce dalla forte espansione del settore, che oggi coinvolge oltre 5,5 milioni di giocatori abituali, in crescita del 146% rispetto al 2009.

“La nostra preoccupazione è che i giocatori perdano fiducia a causa di procedimenti non troppo trasparenti - dice Nisha Arora, senior director della CMA - stiamo investigando se il comportamento degli operatori sia in linea con le norme”. “L’industria del gioco deve assicurare termini e condizioni leali - aggiunge Sarah Harrison, chief executive della Gambling Commission - credo che in questo senso gli operatori non stiano ancora facendo abbastanza”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password