Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/03/2017 alle ore 14:03

Estero

28/07/2016 | 17:12

Gioco online, Quebec: è scontro sul blocco dei siti non autorizzati

facebook twitter google pinterest
Gioco online Quebec

ROMA - La norma che impone ai provider di servizi internet attivi in Quebec di bloccare i siti di gioco non autorizzati dovrà essere esaminata dalla Corte Suprema dello stato canadese. E’ quanto ha chiesto la Canadian Wireless Telecommunications Association, presentando un ricorso per dichiarare il provvedimento incostituzionale. La nuova disposizione è entrata in vigore a maggio e prevede che Loto Quebec, unico operatore statale autorizzato, presenti una lista dei domini concorrenti al proprio sito, Espacejeux.com. In caso di mancato blocco, la multa per i provider internet sarebbe di 100 mila dollari per infrazione. Si tratta del secondo ricorso presentato: qualche settimana fa una richiesta analoga è stata presentata dall’associazione Public Interest Advocacy Centre.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Amaya ricavi 2016

Giochi, Amaya: nel 2016 ricavi per 1,07 miliardi di euro (+8%)

23/03/2017 | 09:03 ROMA - Entrate record per il gruppo Amaya nel 2016: la multinazionale, attiva nel settore del gioco online, ha annunciato che i ricavi totali nell'ultimo anno si sono attestati a 1,07 miliardi di euro, con un incremento dell'8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password