Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 12:52

Estero

05/08/2016 | 17:19

Israele, stretta del Governo: stop a scommesse su ippica e slot

facebook twitter google pinterest
Israele

ROMA - Il Governo israeliano metterà fuori legge le scommesse sull’ippica e le slot machine: è quanto hanno annunciato in una conferenza il Ministro delle Finanze, Moshe Kalon, e il Direttore generale del Ministero della Giustizia, Emi Palmor. La stretta arriva dopo uno studio sul gioco commissionato dai due ministeri e mette inoltre fine alle speculazioni sull’apertura di casinò nel Paese in un futuro immediato. Il Governo è intenzionato a limitare ulteriormente il gioco autorizzato e a incrementare le tasse sui profitti dal gambling. Attualmente il gioco in Israele è gestito dalla Mifal Hapays, che si occupa della lotteria nazionale e delle macchine di gioco, e dallo Sports Betting Council, che ha in gestione le scommesse sullo sport, ippica compresa.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Giappone casinò

Giochi, il Giappone verso la legalizzazione dei casinò

06/12/2016 | 13:35 ROMA - Il Giappone è pronto a legalizzare i casinò: ieri la Camera bassa ha approvato una legge che invita le autorità di regolamentazione a sviluppare progetti sull'eventuale concessione di licenze agli operatori....

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password