Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Estero

03/05/2016 | 09:13

Nevada: a marzo incassi in calo nei casinò, margine ridotto anche per slot e scommesse

facebook twitter google pinterest
Nevada

ROMA - Le entrate dei casinò del Nevada calano del 3% a marzo: le case da gioco, comprese quelle della strip di Las Vegas, hanno incassato poco più di 800 milioni di euro, circa 25 milioni in meno rispetto allo scorso anno. Un risultato “inatteso”, secondo Michael Lawton, analista del Nevada Gaming Control Board.

Per le slot, considerate a parte rispetto al resto dei giochi da casinò classici, il volume di gioco è stato di oltre 8 miliardi di euro, ma il margine per gli operatori è stato da 535 milioni, il 6,6% del totale, mentre la media storica è di solito superiore al 6,9%.

Le scommesse sportive a marzo hanno generato un volume di gioco pari a poco meno di 400 milioni di euro, record per la raccolta mensile, ma che per gli 89 operatori autorizzati ha generato un margine - al netto delle vincite pagate - da 8,3 milioni, il 2,1% delle giocate, mentre la media negli ultimi tre anni è sempre stata superiore al 5%.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password