Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Estero

15/01/2016 | 18:03

Scommesse, Paddy Power e Betfair: ok a fusione dall’antitrust irlandese

facebook twitter google pinterest
Paddy Power Betfair antitrust

ROMA – Via libera alla fusione tra Paddy Power e Betfair dall’antitrust irlandese: la Competition and Consumer Protection Commision ha annunciato di aver chiuso il fascicolo senza particolari osservazioni.

Lo scambio delle azioni della nuova compagnia è atteso per il prossimo 2 febbraio.

La nuova azienda si chiamerà Paddy Power Betfair plc, con la fusione – un’operazione da 7,1 miliardi di dollari - verrà creata una delle più grandi società di scommesse e giochi online mondiali ed è atteso un incremento nel margine lordo da almeno 70 milioni di euro l’anno.

L’antitrust britannico e le assemblee degli azionisti delle due aziende avevano già dato il via libera a dicembre dello scorso anno.

Dopo la fusione gli azionisti di Paddy Power deterranno il 52% delle azioni del nuovo soggetto, mentre agli azionisti Betfair va il restante 48% delle azioni. Gary McGann, presidente di Paddy Power (a destra nella foto insieme all’ex presidente dell’azienda, Nigel Northridge), sarà presidente anche del nuovo Gruppo, mentre Breon Corcoran, amministratore delegato di Betfair, sarà il nuovo CEO.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password