Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/03/2017 alle ore 16:23

Estero

23/08/2016 | 11:20

Scommesse, Australia: il governo di Victoria vuole introdurre limiti alla pubblicità

facebook twitter google pinterest
Scommesse Australia pubblicità

ROMA - Il governo dello Stato australiano di Victoria ha aperto una consultazione pubblica sulle restrizioni proposte per la pubblicità del gioco d'azzardo sui mezzi pubblici e nelle zone vicino alle scuole. Le aree non sono ancora state individuate con precisione, ma il ministro per i consumatori e i giochi Marlene Kairouz ha detto che la preoccupazione del governo è che la prevalenza di annunci "normalizzi" il gioco d'azzardo. «Vogliamo assicurarci che i più giovani non siano esposti agli annunci pubblicitari di scommesse mentre vanno a scuola ogni giorno. Non c'è assolutamente alcun dubbio che la pubblicità di scommesse sportive sia diventata diffusa e più evidente: si tratta quindi di un primo passo importante per limitare l'esposizione dei cittadini alla pubblicità delle scommesse, soprattutto in luoghi dove le persone passano molto tempo», ha spiegato il ministro. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Amaya ricavi 2016

Giochi, Amaya: nel 2016 ricavi per 1,07 miliardi di euro (+8%)

23/03/2017 | 09:03 ROMA - Entrate record per il gruppo Amaya nel 2016: la multinazionale, attiva nel settore del gioco online, ha annunciato che i ricavi totali nell'ultimo anno si sono attestati a 1,07 miliardi di euro, con un incremento dell'8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password