Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Estero

23/08/2016 | 17:25

Scommesse, Vietnam: un tetto giornaliero da 40 euro per chi gioca

facebook twitter google pinterest
Scommesse Vietnam

ROMA - Gli scommettitori del Vietnam potranno presto puntare legalmente, ma dovranno rispettare un tetto giornaliero da 1 milione di dong al giorno, circa 40 euro. E’ quanto prevede l’ultima bozza governativa per la legalizzazione del betting nel Paese: il limite giornaliero era stato già presentato in una proposta normativa risalente al 2010, una proposta che lascia interdetti alcuni degli investitori e dei possibili operatori interessati al mercato vietnamita. Ma non l’unica particolarità della regolamentazione nel Paese. Nelle bozze preliminari è previsto il rilascio di licenze da cinque anni su sport e corse di cani e cavalli, le scommesse sullo sport potranno essere accettate solo su campionati esteri, le agenzie non potranno aprire a 500 metri da scuole o altri luoghi di aggregazione giovanile e gli orari di apertura saranno in seguito stabiliti dal Governo. Non è inoltre prevista l’accettazione di gioco su internet.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password