Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Estero

21/09/2016 | 15:40

Scommesse online, Polonia: la RGA chiede al governo di cambiare regime fiscale

facebook twitter google pinterest
Scommesse online Polonia RGA governo

ROMA - La Remote Gambling Association (RGA) ha sollecitato il governo polacco a cambiare il suo regime fiscale per le scommesse sportive online in favore di un sistema basato sui profitti lordi invece che sul fatturato. Lo scorso 19 luglio, il governo polacco ha adottato un progetto di legge per modificare la normativa vigente sul gioco d'azzardo online. Nonostante gli obiettivi dichiarati - come una riduzione delle dimensioni del mercato non regolamentato - il disegno di legge non affronta la questione del regime fiscale: l'attuale imposta sul fatturato del 12% sulle scommesse sportive finora non ha rappresentato un regime attraente per gli operatori autorizzati. Di conseguenza, i consumatori polacchi continueranno a cercare migliori offerte da parte degli operatori esteri non autorizzati, che non sono tenuto a pagare le tasse nel Paese. Le misure di blocco proposte non fermeranno i consumatori polacchi perchè possono essere facilmente aggirate. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password