Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Estero

23/10/2015 | 13:07

William Hill, in nove mesi utili in calo del 22%

facebook twitter google pinterest
William Hill

ROMA – Stime al ribasso per William Hill: l’operatore britannico ha pubblicato oggi i risultati per i primi 9 mesi del 2015, che mostrano un calo nei profitti operativi del 22%, con una tendenza più accentuata nell’ultimo trimestre, in cui i profitti sono stati del 39% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in parte per le nuove tasse nel Regno Unito, che hanno comportato un pagamento extra da circa 32 milioni di euro. Il fatturato complessivo resta sostanzialmente in linea, nei primi nove mesi è di circa il 3% in meno (-9% nell'ultimo trimestre).

I risultati sui profitti operativi, però, hanno ridotto le stime per l’intero anno degli analisti. Per l’intero 2015 sono attesi utili complessivi fra 400 e 430 milioni di euro, visti gli ultimi risultati “dovremmo tenerci nella stima più bassa – ha detto James Henderson, chief executive di William Hill – siamo però soddisfatti dei progressi strategici fatti e della crescita nei mercati online in Uk, Spagna e Italia”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password