Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/03/2017 alle ore 13:00

Estero

01/08/2016 | 14:30

Gioco online, Caesars vende per 4,4 miliardi di dollari piattaforma di social games a consorzio cinese

facebook twitter google pinterest
online Caesars

ROMA - Un affare da 4,4 miliardi di dollari: è quanto vale la piattaforma di social gaming Playtika, che Caesars Entertainment si appresta a vendere a una consorzio di aziende cinesi. A capo della cordata c’è l’azienda di Shangai Giant Network Technology, ma tra i partecipanti, oltre a diversi fondi di investimento, tra questi anche quello fondato da Jack Ma, proprietario di Alibaba Group. Playtika, che conta su una forza lavoro di 1.300 impiegati, continuerà a operare dall’attuale quartier generale di Herlyza, in Israele. L’accordo, che adesso dovrà essere esaminato dalle autorità di regolamentazione, dovrebbe essere portato a termine entro la fine dell’anno.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Amaya ricavi 2016

Giochi, Amaya: nel 2016 ricavi per 1,07 miliardi di euro (+8%)

23/03/2017 | 09:03 ROMA - Entrate record per il gruppo Amaya nel 2016: la multinazionale, attiva nel settore del gioco online, ha annunciato che i ricavi totali nell'ultimo anno si sono attestati a 1,07 miliardi di euro, con un incremento dell'8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password