Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Estero

15/09/2016 | 12:48

Scommesse illegali, Turchia: 57 arresti in 20 città, maxi sequestro da 900 milioni di euro

facebook twitter google pinterest
turchia scommesse illegali

ROMA - Le autorità turche hanno effettuato una operazione di contrasto alle scommesse illegali che ha portato a 57 arresti in 20 città del Paese: il giro d’affari dell’organizzazione, secondo i media locali, sarebbe stato di circa 90 milioni di euro al mese. L’operazione è stata portata a termine dopo 5 mesi di indagini, oltre agli arresti la polizia ha sequestrato 7 milioni di euro in contanti, immobili e autovetture di lusso. In totale i beni sequestrati avrebbero un valore che sfiora i 900 milioni di euro. L’organizzazione gestiva sei diversi siti di gioco, con agganci in Israele, Cipro, Malta e Londra.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password