Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 17:11

Ippica & equitazione

16/12/2015 | 12:27

Coordinamento ippodromi: «Bene impegno Mipaaf per riforma del sistema di remunerazione delle società di corse»

facebook twitter google pinterest
Coordinamento ippodromi corse

ROMA - «Concordiamo molto sulla necessità di giungere a una profonda rivisitazione del sistema di remunerazione delle società di corse che dovrà basarsi su un sistema meritocratico e dinamico, che, come abbiamo sempre evidenziato, dovrà necessariamente fondarsi su un "sistema matematico scientifico" peraltro previsto dalle leggi vigenti». E' il commento di Coordinamento ippodromi alla risposta del viceministro Olivero all'interrogazione del senatore Vaccari sulle società di corse. «Al viceministro ci permettiamo solo di far notare  che, a tutt'oggi, alle  associazioni rappresentative delle società di corse non è pervenuta alcuna bozza di classificazione degli ippodromi e che in questo momento tutti gli ippodromi italiani hanno denunciato il prossimo default del settore se venissero confermati i tagli per circa 20 milioni previsti nella legge di Stabilità». Il Coordinamento Ippodromi quindi si rende disponibile «a  lavorare per fare finalmente una Convenzione nuova e meritocratica e una seria e condivisa classificazione dei trentotto ippodromi nazionali: in presenza di ulteriori tagli, non ci sarebbero le condizioni minime per poter proseguire l'attività, come hanno evidenziato in questi giorni tutte le società di corse e il neo costituito Comitato Ippico nazionale che rappresenta tutta l'intera filiera». Il Coordinamento Ippodromi quindi si augura che «nella legge di stabilità non siano previsti tagli e che il comitato ippico nazionale sia presto convocato e si possa avviare, finalmente, il percorso per giungere ad una profonda e condivisa riforma ed ad un vero e grande rilancio dell'ippica nazionale». RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Ippica San Ambrogio Gran Criterium di trotto milano

Ippica: Sant’Ambrogio con il Gran Criterium di trotto

06/12/2016 | 13:12 ROMA - Il mercoledì di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, è tutto da vivere all’ippodromo del trotto La Maura con il Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 per soli puledri di due anni. Dedicata alla memoria di...

Ippica modificato il calendario nazionale delle corse

Ippica: modificato il calendario nazionale delle corse

05/12/2016 | 19:04 ROMA - Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha comunicato nuove modifiche al calendario Nazionale delle corse da aprile a dicembre 2016. Nello specifico, si legge nel decreto del Mipaaf, il calendario è...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password