Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 17:19

Ippica & equitazione

07/07/2016 | 16:07

Dl Competitività, Pautasso (Federippodromi): «Primo passo fondamentale, ora al lavoro sui decreti delegati per rilanciare le scommesse ippiche»

facebook twitter google pinterest
Dl Competitività Pautasso Federippodromi scommesse ippiche

ROMA - Pay-out non inferiore al 74% per le scommesse ippiche, con una quota destinata al finanziamento del settore, e introduzione della tassazione sul margine (come già avviene per le scommesse sportive): sono le novità che riguardano l'ippica contenute nel Collegato agricolo approvato ieri in via definitiva dal Senato. «Dopo il fallimento della delega fiscale, questo è il primo fondamentale passo per una riforma del settore, sia dal punto di vista organizzativo, sia per quanto riguarda le scommesse», ha detto ad Agipronews Elio Pautasso, presidente di Federippodromi, associazione che aderisce a Confindustria Giochi.
Dal 1998, quando vennero introdotte le prime giocate legali sullo sport, l’ippica rimase stabilmente ai primi posti per raccolta e sempre in testa rispetto alle scommesse su altri sport. Nel 2006, poi, cominciò il declino:  da allora, la raccolta ha iniziato una rapida discesa (dieci anni fa sfiorava i 3 miliardi, l’anno scorso è stata di 636 milioni. «Sono fermamente convinto che ci sarà una risalita delle scommesse ippiche», spiega Pautasso. Lo strumento del Collegato agricolo, con la delega al Governo, è «solo la cornice: ora bisognerà lavorare sulle singole scommesse ed entrare nel dettaglio» del prodotto, «non solo per invertire il trend ma per portare un aumento di gettito, sia alle casse dello Stato e soprattutto al settore, anche perchè, tra qualche anno, questa sarà la principale fonte di sostentamento del settore». Ora, conclude Pautasso, «testa bassa e lavorare: ci sarà molto da fare, sarà nostra cura sollecitare il Governo ad emanare con urgenza i decreti delegati».  MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Ippica San Ambrogio Gran Criterium di trotto milano

Ippica: Sant’Ambrogio con il Gran Criterium di trotto

06/12/2016 | 13:12 ROMA - Il mercoledì di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, è tutto da vivere all’ippodromo del trotto La Maura con il Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 per soli puledri di due anni. Dedicata alla memoria di...

Ippica modificato il calendario nazionale delle corse

Ippica: modificato il calendario nazionale delle corse

05/12/2016 | 19:04 ROMA - Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha comunicato nuove modifiche al calendario Nazionale delle corse da aprile a dicembre 2016. Nello specifico, si legge nel decreto del Mipaaf, il calendario è...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password