Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/04/2017 alle ore 20:38

Ippica & equitazione

21/04/2017 | 13:22

Ippica, Mipaaf nomina commissione d’indagine sullo stop delle corse a Palermo

facebook twitter google pinterest
Ippica Mipaaf Palermo

ROMA - Lo stop delle corse all’ippodromo di Palermo sarà esaminato da una commissione d’indagine istituita dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. La commissione - si legge nel decreto pubblicato dal Ministero - dovrà “procedere ad un'organica ricostruzione delle vicende che hanno determinato la sospensione dell'attività presso l'ippodromo di Palermo nella loro successione cronologica”, inoltre dovrà “verificare l'adeguatezza delle azioni” della società di corse che gestisce l’impianto “per assicurare il rispetto degli obblighi regolamentari, in particolare di quelli afferenti al controllo degli accessi” e per proporre “l'adozione di eventuali provvedimenti di autotutela o atti comunque idonei a garantire il controllo e la disciplina delle corse”.

L’ippodromo è chiuso da diverse settimane, proprio su decisione del ministero delle Politiche Agricole, per sospette infiltrazioni criminali. La Ires, società che gestisce l’impianto, lo scorso 3 marzo aveva annunciato la sospensione delle corse "a seguito delle irregolarità verificatesi in occasione della corsa del 24 febbraio scorso, a tutela della società stessa e delle persone oneste che frequentano e lavorano presso l’ippodromo".

La commissione d’indagine potrà ascoltare i rappresentanti della società di corse, i rappresentanti di categoria o singoli soggetti e “svolgere apposite ispezioni, al fine di verificare l'adempimento degli obblighi regolamentari o di apposite disposizioni dettate dall'Amministrazione da parte dei soggetti sottoposti al Regolamento delle corse al trotto”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Gran Premio Lotteria Agnano pronostici di BetFlag

Ippica, Gran Premio Lotteria Agnano: i pronostici di BetFlag

29/04/2017 | 16:07 ROMA - Occhi puntati sulla 68/a edizione del Gran Premio Lotteria Agnano, in programma lunedì 1 maggio all'ippodromo napoletano. Ecco l’analisi tecnica degli esperti di BetFlag sulle batterie del Gran Premio. Batteria...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password