Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 14:20

Ippica & equitazione

15/04/2016 | 13:54

Ippica, Sesana trotto: a Montecatini domenica 17 aprile inizia la Stagione di corse del Centenario

facebook twitter google pinterest
Ippica Sesana trotto Montecatini centenario

ROMA - Domenica 17 aprile inizierà la nuova stagione di corse dell’ippodromo Sesana di Montecatini Terme, che quest’anno festeggia il suo centenario di attività: era il 1916, infatti, quando il barone Giuseppe Petrone e il commendatore Giuseppe Sesana realizzarono il primo ippodromo per corse al trotto della cittadina termale. La sede, da allora, è rimasta immutata, anche se l’impianto è stato oggetto di diversi lavori di ammodernamento con il trascorrere degli anni.

L’intero 2016 vedrà l’ippodromo Sesana e la città di Montecatini Terme protagonisti di una serie di iniziative ed eventi per festeggiare i 100 anni di attività: il momento clou durerà quattro giorni, dal 12 al 15 agosto, quando la località termale vivrà le giornate dell’Incanto Liberty, con vaste aree chiuse al traffico dei mezzi a motore e con la circolazione ammessa solo per cavalli, veicoli trainati da cavalli oppure ad autovetture d’epoca, e un villaggio medievale allestito presso la pineta. Sarà un tuffo nel passato che renderà Montecatini una città unica in Italia (forse anche in Europa), ancora più interessante e attrattiva per il turismo.

Il programma del 2016 è stato presentato questa mattina presso il Comune di Montecatini Terme, nel corso di una conferenza stampa introdotta da Bruno Ialuna, assessore alla Cultura, che ha portato i saluti del sindaco Giuseppe Bellandi, intervenuto grazie a un videomessaggio nel quale ha sottolineato come “le corse, i cavalli, la storia dell’ippica sono parte integrante di Montecatini; è un compleanno che vedrà partecipare tutta la città, il calendario sarà diverso dal solito, ricco di eventi collaterali e permetterà a tutti di vivere da vicino le corse e la realtà dell’ippica. Il periodo è difficilissimo per il settore, ma la volontà di continuare è tanta: il Sesana è una realtà bellissima, moderna, è pronto per ospitare una indimenticabile stagione di trotto. Abbiamo una grande fiducia nell’ippica, perché possa vivere ancora a lungo nella nostra città. Invito tutti, cittadini, ospiti, turisti, a vivere insieme a noi quest’anno unico e speciale. Un ringraziamento a Trenno, al presidente Gabriele Del Torchio, all’amministratore delegato Stefano Marzullo e a tutto lo staff della società, per quanto stanno facendo per garantire al Sesana di essere ancora un punto di riferimento vivo per lo sport e per l’ippica della Toscana e dell’Italia”.

Edoardo Fanucci (vice presidente Commissione Bilancio della Camera dei Deputati): “L’ippodromo Sesana è uno dei complessi centrali di Montecatini, è un polo attrattivo anche per il turismo, ma alle sue spalle ha un’enorme filiera ippica che coinvolge tutta la Toscana. Il Comune è sempre stato al fianco dell’ippodromo e ne ha sempre promosso e sostenuto l’attività. E’ un esempio di gestione per tutta l’ippica italiana, un comparto che deve assumere una conduzione moderna e imprenditoriale per proseguire nella propria attività, abbandonando ogni assistenzialismo. Il cavallo deve vivere tutte le proprie potenzialità e capacità, è un mondo va oltre il semplice aspetto delle corse, basti pensare all’esempio dell’ippoterapia: le opportunità sono moltissime, bisogna saperle cogliere.”

Stefano Marzullo, amministratore delegato della Società Trenno: “Inizieremo con ‘il botto’, con un colpo di cannone a salve sparato da una batteria Reggimento di artiglieria a cavallo della Brigata Pozzuolo del Friuli, e continueremo per tutto l’anno con eventi e corse spettacolari. In tutto 41 giornate di corse, sono confermati tutti i principali Gran Premi (Società Terme, Città di Montecatini e Nello Bellei), unica modifica lo spostamento della corsa delle pariglie al 13 agosto per poterle  inserire all’interno dell’evento “Incanto Liberty” in piena stagione estiva. “A conferma della nostra volontà di investire nell’ippica, all’ippodromo Sesana si sono appena conclusi i lavori che hanno permesso di eliminare ogni presenza di amianto nell’intero impianto. Altri lavori di adeguamento sono stati effettuati presso i due ippodromi di Milano, San Siro galoppo e La Maura trotto, per offrire la massima sicurezza al pubblico e agli operatori”.

Ha poi ripreso la parola l’assessore Ialuna per sottolineare che: “quest’anno si festeggia non solo il centenario del Sesana ma i 100 anni di tutta Montecatini, lo posso affermare in nome dell’affetto che tutti i montecatinesi provano per il loro ippodromo. Dietro ogni corsa ippica c’è una passione infinita per il cavallo, intere famiglie che lavorano, una passione fatta di amore per le corse e di desiderio di vivere emozioni uniche legate ai cavalli e alle vittorie dei driver”.

Roberto Benedetti, presidente di giuria trotto: “Essere in una sede istituzionale è importante, anche quest’anno la presentazione si svolge in Comune ed è una conferma significativa dell’impegno  in favore dell’ippodromo. Montecatini ha tutte le qualità e le capacità per mettersi al centro dell’ippica in Toscana, soprattutto in estate quando il programma offre corse che, nel passato, hanno brillato per spettacolarità e coinvolgimento”.

Alessandro Bracali, presidente dell’associazione “Il Cavallo e l’Uomo”, organizzatrice dell’evento Incanto Liberty: “A metà agosto Montecatini diventerà la città del cavallo, con una serie di eventi che metteranno la cittadina in piena simbiosi con l’ippodromo e permetteranno a tutti di vivere d conoscere da vicino l’intero mondo del cavallo e dell’ippica. Opereremo in piena collaborazione con il Comune, abbiamo redatto un progetto di minima che aumenteremo e implementeremo nei prossimi mesi. Sarà un evento unico nella storia di Montecatini”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password