Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Ippica & equitazione

03/06/2016 | 15:30

Ippica, Capannelle: domenica il galoppo si congeda per la pausa estiva, occhi puntati sul Premio Crivelli

facebook twitter google pinterest
ippica capannelle galoppo

ROMA - Domenica 5 giugno si chiude la stagione del galoppo all'ippodromo di Capannelle. La prova tecnicamente più valida del pomeriggio, prima del congedo per la pausa estiva, sarà il Premio Crivelli (12.100 euro, m. 1200), condizionata per cavalli di 3 anni e oltre. Sette velocisti al via sulla pista sintetica, con Disappointing che in primavera si è segnalata per il terzo posto in listed nel Premio Carlo Chiesa vinto da Evil Spell e che si ripresenta in questa occasione dopo aver saltato il Tudini. Pivotal Rio, velocista di grande qualità ma anche di impiego finora limitato per alcuni contrattempi, sarà al rientro dopo quasi otto mesi di inattività agonistica. Haughmond ha ottenuto buoni risultati da quando è stato trasferito in Italia, con due vittorie e tre piazzamenti nelle sei corse disputate finora. Tra gli altri, cercano il salto di categoria Guntur e Lupus Inchimax. 

Sempre domenica i cavalli di 2 anni avranno a loro disposizione due corse, in particolare la maiden Premio Nicastro (16.500 euro, m. 1400 p.p,), corsa più ricca del convegno. Ben dieci partenti, tra i quali Veo Veo ha già affrontato la distanza dei 1400 metri, quando al debutto è finito secondo a largo margine dal facile vincitore Holy Water. Casanita e Racemifera si sono entrambe piazzate nei due ingaggi sostenuti finora su distanze più brevi, con la seconda che però ha già corso sulla curva. Dancer Pako Dandy è arrivato secondo all’esordio in prova similare a Firenze. Paco Douglas resta su un terzo posto in maiden dietro i validi Into The Wild e Triticum Vulgare. Due i debuttanti: Rosetta’s House e Sun Devil, da seguire specie quest’ultimo con il “marchio Botti”.

RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Ippica San Ambrogio Gran Criterium di trotto milano

Ippica: Sant’Ambrogio con il Gran Criterium di trotto

06/12/2016 | 13:12 ROMA - Il mercoledì di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, è tutto da vivere all’ippodromo del trotto La Maura con il Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 per soli puledri di due anni. Dedicata alla memoria di...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password