Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Ippica & equitazione

09/11/2015 | 09:52

Ippica, Premio Berlingieri: Keen Move si prende la rivincita su Panther Cat

facebook twitter google pinterest
ippica premio berlingieri

MILANO – Si è conclusa con un convegno dagli alti contenuti tecnici la stagione di corse 2015 per l'ippodromo di San Siro galoppo. Ai saltatori erano riservate le prime quattro prove del programma, e tra queste il premio Giulio Berlingieri, Gruppo 2 riservato ai giovani di tre anni impegnati sulla distanza dei 3600 metri cher ha visto l'affermazione nettissima di Keen Move.

L'alfiere della scuderia Magog, infatti, si prendeva una bella rivincita sull'avversario dichiarato e favorito Panther Cat che proprio all'ultima uscita sulla pista, nel Premio del Prato disputato lo scorso 17 ottobre, lo aveva preceduto sul traguardo. Con un preciso e sicuro Josef Bartos in sella, questo figlio di Aussie Rules, partito cauto a centro gruppo, pedinava lungo tutto il percorso il rivale dichiarato Panther Cat, mentre al comando dettava l' andatura in maniera brillante Azamourday.

La corsa non viveva particolari sussulti fino alle ultime due siepi quando i due più attesi si portavano all'attacco deciso del battistrada e subito si staccavano in avanti: la retta d'arrivo però si trasformava ben presto in una passerella per Keen Move che con accelerazione mozzafiato si staccava facilmente dal rivale e lo precedeva di ben 10 lunghezze mentre una strepitosa Azamourday riusciva ancora a conservare la terza piazza su Sbarazzino.

Vittoria senza discussioni, quella dell'allievo di Paolo Favero, che dopo un paio di prove di rodaggio ha finalmente mostrato il suo pieno potenziale e si propone come soggetto di punta fra i tre anni del trainer meranese, insieme naturalmente a Triple Pursuit. E dire che il pomeriggio non era iniziato bene per la coppia Favero-Bartos con la sconfitta inattesa del favoritissimo Crack Chichi nella prova d'apertura: nel Premio Lainate in steeple arrivava l'immediato riscatto con Little Bruv subito replicata da Relco Sud Ovest nell'altra prova in siepi prima dello strepitoso hat-trick nella prova di cartello della giornata.

Non solo ostacoli, in questo ultimo pomeriggio milanese di galoppo del 2015: nel premio Brianza, condizionata sui 1200 metri della dirittura per cavalli di due anni, Gordon Gekko assisteva interessato al braccio di ferro iniziale tra Surbett e Michele Strogoff per dominare all'epilogo i due coetanei, con Sergio Urru in sella per il training di Marco Gonnelli. Nel premio Ferrucci Gorni erano di scena le femmine di due anni sui 1600 metri in pista media, e la ribalta era tutta per Sopran Anny, che con Dario Vargiu in regia per il team “Il Cavallo in testa” staccava netta in dirittura lasciando le rivali in lotta per le piazze. Epilogo con il Premio Quaderna, Handicap Limitato sui 1700 metri della pista media valido come Tris/Quartè/Quintè del sabato: Freedom Holder subito in vantaggio nei confronti di Can Chen Junga e Sopran Achille. Cambia poco durante il tragitto con il gruppo molto compatto alle spalle dei primi tre. Appena in diruttura, grande ventaglio e tutti su di una linea ma ai quattrocento metri finali dal centro del gruppo, Cima Evolution con un perfetto Ivan Rossi in sella, salutava la compagnia e se andava per proprio conto a vincere nei confronti di Virtual Game, Chameleon, Sopran Achille e Tony the Billy

A conclusione della 128ma stagione di galoppo a San Siro Stefano Marzullo, Amministratore Delegato della Societò Trenno, ha ringraziato i presenti e tutto il personale dell’ippodromo oltre alle istituzioni e a tutte le componenti la filieria ippica, dando appuntamento a marzo 2016 per la nuova stagione di corse.  RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica gran criterium trotto san siro

Ippica, Gran Criterium di trotto: i 12 cavalli al via

02/12/2016 | 16:38 ROMA - Sono confermati i 12 cavalli partecipanti al Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 in programma all’ippodromo del trotto La Maura di Milano il prossimo 7 dicembre, ricorrenza di Sant’Ambrogio, patrono del capoluogo lombardo. Al...

ippica gran criterium

Ippica, La Maura: annunciati i finalisti del Gran Criterium

22/11/2016 | 16:33 ROMA - Sono stati annunciati i finalisti del Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 riservata a trottatori di due anni, che si disputerà nel pomeriggio di mercoledì 7 dicembre 2016 all'ippodromo La Maura trotto di...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password