Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 14:05

Ippica & equitazione

03/11/2016 | 17:10

Ippica: sabato 5 novembre a San Siro il Campionato italiano Cross Country

facebook twitter google pinterest
ippica san siro cross country

ROMA - Sabato 5 novembre all’ippodromo del galoppo di San Siro si svolgerà il Campionato italiano di Cross Country “in frotta”, organizzato dalla Federazione italiana sport equestri in associazione con la Fitetrec Ante: per la prima volta le due federazioni organizzano insieme il campionato che, a partire dal prossimo anno, diventerà parte di un circuito nazionale. Partecipano al campionato amazzoni e cavalieri in possesso di patente Fise B-B/C – Ante 2 o superiore, con cavalli di cinque anni e oltre o di quattro anni e oltre se purosangue (i cavalli non devono aver partecipato a corse in ostacoli durante l’anno 2016). Per l’occasione, l’ippodromo di San Siro ha riattivato lo storico “laghetto”, ostacolo composto da uno specchio d’acqua che deve essere percorso al guado da cavalli e cavalieri. 

Il Campionato italiano di Cross Country partirà alle ore 15.30 e sarà trasmesso in diretta, oltre che dai canali Unire Tv e Unire Sat (canale 220 Sky), anche da Class Horse Tv sul canale 221 Sky e sul canale 55 Tivusat. La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 17.00 circa presso la Palazzina del Peso dell’ippodromo di San Siro: saranno presenti il presidente della Fise Vittorio Orlandi, il presidente della Fitetrec Ante Alessandro Silvestri, il presidente della Sire Giorgio Guglielmi Marchese di Vulci.

Foto De Nardin – Trenno

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Ippica San Ambrogio Gran Criterium di trotto milano

Ippica: Sant’Ambrogio con il Gran Criterium di trotto

06/12/2016 | 13:12 ROMA - Il mercoledì di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, è tutto da vivere all’ippodromo del trotto La Maura con il Gran Criterium, corsa di Gruppo 1 per soli puledri di due anni. Dedicata alla memoria di...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password