Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2016 alle ore 20:27

Lotterie

19/11/2014 | 16:10

Papa Francesco lancia la sua lotteria: è già caccia al biglietto, tagliandi esauriti in poche ore

facebook twitter google pinterest
papa lotteria vaticano

CITTA' DEL VATICANO – Una lotteria di beneficenza che ha la benedizione del Papa: stanno andando a ruba i biglietti della riffa lanciata un paio di giorni fa in Vaticano, che destinerà i fondi raccolti alle “opere di carità del Santo Padre”. Recita testualmente così il biglietto, in vendita solo negli uffici postali e nelle rivendite autorizzate dello Stato Pontificio. Dieci euro a tagliando, 12 premi massimi e altri 30 di consolazione: niente di troppo superbo o fuori luogo, come è nello stile che caratterizza il Pontefice argentino, si va da una utilitaria a un cappello di vimini, passando per biciclette, videocamere, macchine del caffè, cornici e penne d'argento. Premi tutto sommato umili, ma che grazie al fascino mediatico – e non solo - di Papa Francesco, stanno generando una vera e propria caccia al biglietto.
L'adesione dei fedeli di tutta Italia è massiccia, in queste ore stanno affollando uffici postali e rivendite autorizzate della Città del Vaticano. “Da questa mattina abbiamo venduto centinaia di biglietti, non ne abbiamo più, domani ci manderanno altri blocchetti”, racconta ad Agipronews un impiegato della Posta Vaticana. “Nell'ultima ora ne ho venduti una cinquantina. - aggiunge - Viene gente da ogni parte d'Italia, mentre gli stranieri al momento ancora non ne comprano, non conoscendo forse l'iniziativa”.
Il pellegrinaggio nella Città Santa sembra acquisire più valore se si può contribuire a una giusta causa con l'acquisto di un tagliando. “Ne ho comprati quattro, uno per me, uno per mia moglie, uno per mia madre e uno per mia suocera – dice Lorenzo da Torino -. Di solito non compro biglietti della lotteria, ma per beneficenza lo faccio molto volentieri”.
Dello stesso avviso Corrado, poliziotto di Roma che confessa: “Ho un'adorazione particolare per questo Papa, sostengo ogni sua iniziativa”, dice mentre compra il biglietto assieme a due suoi amici. “Lo sono venuto a sapere da loro e li ringrazio, mi piace partecipare a questa iniziativa”. “Per il Santo Padre questo e altro”, gli fa eco Emilio da Napoli, che acquista quattro tagliandi, ognuno per ogni membro della famiglia.
“Sono venuta qui apposta questa mattina – dice invece Federica di Roma, che prende tre biglietti, uno per sé e altri due per le amiche – me lo hanno chiesto espressamente. E' un modo per stare vicino al Papa e a tutte le persone bisognose”.
Sono oltre 40 i premi messi in palio dalla «Lotteria di beneficenza per le opere di carità del Santo Padre». Primo premio una Fiat Panda 4x4 rigorosamente bianca, secondo premio una bicicletta da corsa celeste, terzo una bicicletta con cestino, quarto ancora una bicicletta da passeggio grigia. Il quinto premio è un tandem, il sesto una videocamera digitale. In palio, tra le altre cose, anche orologi, cornici d'argento, penne e dispositivi per iPhone.
CR/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password