Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 15:17

Lotterie

18/01/2016 | 14:00

Powerball, la vincita dei record anche grazie al "made in Italy"

facebook twitter google pinterest
powerball igt

ROMA - C'è anche un tocco italiano nella vincita da record del Powerball (1,5 miliardi di dollari) centrata la scorsa settimana. Oltre l'80% delle operazioni relative alla lotteria sono passate per i terminali IGT, che grazie al team responsabile dei servizi globali alla clientela ha fornito ai rivenditori della lotteria un servizio di front line senza precedenti: in circostanze normali, i servizi di intervento sul campo gestiscono in media oltre 15mila visite alla clientela a settimana in 27 giurisdizioni. Fino a martedì scorso, nel corso di soli cinque giorni, erano invece già stati gestiti oltre 34mila casi con più di 20mila spedizioni ai rivenditori per garantire la regolarità nella vendita dei biglietti. Anche le chiamate al servizio di assistenza telefonica dedicata ai rivenditori e ai giocatori hanno fatto registrare picchi notevoli, con un incremento del 420% mercoledì 6 gennaio e del 146% giovedì 7 gennaio, quando il montepremi è tornato a crescere. Il know-how del personale messo in campo è risultato prezioso per soddisfare le richieste di fornitura, smaltire le code delle spedizioni, gestire le chiamate di assistenza e fornire supporto. Il jackpot record del Powerball ha generato, da solo, vendite per oltre $3,3 miliardi e $1,3 miliardi di fondi da destinare a progetti sociali di pubblica utilità. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password